Che tu gestisca una casa vacanze, un B&B, un agriturismo o affitti uno o più appartamenti o altre tipologie di proprietà e strutture con fini turistici, dovresti seriamente prendere in considerazione di avere un ottimo sito web. Qui ti illustriamo tutte le caratteristiche che fanno veramente la differenza tra un sito web e un #supersitoweb!

avaiweb_fumetto_sito_web_mobile_cliente_gestore

Lo so, forse ti stai chiedendo: "...ma ho veramente bisogno di un sito web?". Intanto, se te lo stai domandando e stai leggendo questo articolo, hai già la risposta... ;) . Inoltre, se segui il nostro blog forse hai già letto l'articolo che risponde in maniera definitiva a questa domanda: sì, devi avere un sito web

Una volta compreso perché sia necessario per una struttura ricettiva avere un sito web (se non hai letto l’articolo, clicca qui!), possiamo ora passare a capirne le caratteristiche fondamentali che ti serviranno per orientarti nella scelta del fornitore, del servizio offerto e della qualità del prodotto (sito internet per case vacanze e strutture turistico-ricettive in generale).

Prima di parlare degli aspetti tecnici è necessaria una premessa di carattere generale: devi sempre ricordare che lo scopo da raggiungere è quello di dare al potenziale cliente ciò che vuole e che questo non sempre significa “voler pagare una camera al prezzo più basso possibile”. Spesso i clienti, soprattutto ora con il turismo esperienziale (leggi l’articolo sul turismo esperienziale), sono disposti a pagare un prezzo maggiore se percepiscono che l’offerta della tua struttura turistica presenta un valore aggiunto reale rispetto a quella dei tuoi competitor. È quindi fondamentale inserire nel sito tutte le informazioni che possano comunicare all’utente la tua unique value proposition (ovvero ciò che rende unica la tua struttura, quello che la differenzia da quella dei tuoi competitor). All’interno del sito non dovranno quindi mancare le informazioni relative:

  • alla posizione della struttura;

  • ai servizi che offre;

  • alle offerte e promozioni (se presenti);

  • a tutte le attività che possono essere svolte nelle sue vicinanze, come: escursioni, ristoranti, locali tipici, musei, concerti, ecc.

Vediamo ora nel dettaglio le caratteristiche per un sito web di una struttura turistica.

Web Design: hai solo un'occasione per fare buona impressione, in pochi millisecondi!

Attirare l’attenzione e mantenerla è sicuramente uno degli obiettivi primari di un sito web. Studi recenti hanno messo in risalto che, quando gli utenti arrivano su un sito internet, decidono in pochissimo tempo (nel giro di qualche secondo) se rimanervi e continuare la navigazione o uscirne immediatamente.

Sono stati condotti tre studi da ricercatori dell'Università di Ottawa in Canada per accertare quanto velocemente le persone formino un'opinione sull'appeal visivo della pagina web. Nel primo studio, i partecipanti hanno valutato due volte l'appeal visivo delle home page web presentate per 500 ms ciascuna. Il secondo studio ha replicato il primo, ma i partecipanti hanno anche valutato ogni pagina web su sette dimensioni progettuali specifiche. È stato riscontrato che l'attrazione (l'appeal) è strettamente correlata alla maggior parte di questi. Il terzo studio ha nuovamente replicato la condizione di 500 ms e ha aggiunto una condizione di 50 ms utilizzando gli stessi stimoli per determinare se la prima impressione può essere interpretata come un "semplice effetto di esposizione" (Zajonc 1980). Per tutto il tempo, i rating di richiamo visivo sono stati fortemente correlati da una fase all'altra così come le correlazioni tra le condizioni di 50 e 500 ms. Pertanto, l'appeal visivo può essere valutato entro 50 ms, suggerendo che il tuo sito web ha circa 50 millisecondi (ms) (ovvero 0,05 secondi) per fare una buona prima impressione!

graficaOvvero in questi primi 0,05 secondi gli utenti formano "inconsciamente" un'opinione sul tuo sito web che determina se rimarranno o se ne andranno. Lo stesso Google ha confermato questo valore secondo una sua ricerca.

Secondo un altro studio, ci vogliono 2,6 secondi perché gli occhi di un utente finiscano nell'area di un sito web che influenza maggiormente la loro prima impressione. I ricercatori hanno monitorato i movimenti oculari degli studenti durante la scansione delle pagine web. I ricercatori hanno quindi analizzato i dati di tracciamento oculare per determinare quanto tempo gli studenti hanno dovuto concentrarsi su sezioni specifiche di una pagina, come menu, logo, immagini e icone dei social media, prima di passare a un'altra sezione.

Hanno scoperto che migliore è la prima impressione, più a lungo rimangono i partecipanti sulla pagina. Questa prima impressione dipende da molti fattori: struttura, colori, spaziatura, simmetria, quantità di testo, caratteri e altro.

Il web design e un'ottima progettazione professionale è uno degli elementi fondamentali da tenere in considerazione per far si che gli utenti restino sul sito dopo questa prima percezione iniziale. Per web design infatti non si intende solo il lato grafico (e quindi estetico) del sito, ma anche tutto ciò che concerne la user experience (leggi l’articolo sulla user experience e scopri perché è così importante) ovvero l’esperienza di navigazione degli utenti, che deve essere chiara, semplice e intuitiva.

Le persone hanno aspettative su come dovrebbe essere un sito web: deviare da queste aspettative è un rischio, non importa quanto sia fantasioso o sorprendente il design. Un web design vincente deve essere semplice e familiare. Deve seguire le convenzioni; le persone hanno un'idea di come dovrebbe essere un sito di e-commerce per esempio. Se scegli layout innovativi e non convenzionali, è meno probabile che piaccia alle persone. 

Senza scendere ulteriormente in discussioni che riguardano più i progettisti sarebbe bene comunque che sapessi che una buona progettazione web dovrebbe rispecchiare questi punti:

  • differenziare il tuo sito web (e la tua azienda) con il tuo design
  • ispirare i visitatori del sito a creare una prima impressione più forte
  • la sezione "above the fold", ovvero la parte visibile senza scrollare deve essere di impatto anche se meno comunicativa a livello informativo, gli utenti scrolleranno comunque.

Design responsive

Grazie alla diffusione degli smartphone e dei tablet la gran parte delle visite e delle prenotazioni arriva da dispositivi mobile. Analisi approfondite sul sito mobile friendlycomportamento degli utenti hanno fatto emergere chiaramente che quando essi navigano su una pagina non responsive (e sono costretti a zoomare sui testi o sulle foto per poterli vedere meglio) abbandonano il sito internet dopo pochi secondi senza generare alcuna conversione. Questo oramai è un fattore assodato ma è bene rilevarlo in quanto molti hanno ancora siti che non utilizzano, purtroppo, una tecnologia responsive. 

Velocità

La velocità del sito è un elemento fondamentale e, spesso, sottovalutato. La velocità è infatti importante per due fattori:

  • Se il sito non carica velocemente (entro i 3 secondi) gli utenti abbandonano la pagina senza averla vista;

  • La velocità del caricamento incide come fattore sul posizionamento del sito internet (siti lenti vengono infatti penalizzati dal ranking di Google)

Call to action (chiamate all’azione)

L’obiettivo di un sito internet, sia esso di un B&B, di un affittacamere, di un agriturismo o di una casa vacanza, è quello di convertire gli utenti in contatti e i contatti in clienti. Per raggiungere questo obiettivo è necessario inserire nelle pagine le cosiddette “Call To Action”. Ti stai chiedendo cosa siano le Call To Action? Le Call To Action (o CTA) sono strategie che spingono l’utente ad effettuare un’azione sul sito. Esistono molti tipologie diverse di CTA, la scelta tra di esse avviene sulla base degli obiettivi da raggiungere nella pagina. L’obiettivo della pagina contatti, ad esempio, è quello di dare all’utente le informazioni necessarie alla prenotazione; su questa pagina andranno inseriti dei bottoni per far chiamare e inviare email e un form di contatto oppure la possibilità di iniziare la prenotazione suggerendo i vantaggi di prenotare sul vostro sito.

SEO, posizionamento organico

Avere un sito internet non basta, gli utenti devono anche riuscire a trovarlo facilmente su Google. Come si riesce quindi a comparire tra le prime pagine del motore di ricerca più famoso al mondo? Posto che nessuno possa garantirti che il sito arrivi in prima pagina, esistono tuttavia degli accorgimenti da seguire. La Search Engine Optimization, conosciuta con la sigla “SEO”, comprende proprio tutte le attività che hanno lo scopo di migliorare il posizionamento delle pagine di un sito web nei risultati organici (quelli non a pagamento) restituiti dai motori di ricerca in corrispondenza delle parole chiave ritenute più strategiche. A partire dalla struttura stessa del codice e di alcuni basilari buone pratiche, il tuo sito web sarà verso la direzione giusta o sbagliata verso un miglior risultato nelle ricerche su Google.

Content e storytelling

Oltre alla grafica bisogna curare nei minimi dettagli anche la parte dei contenuti. I testi devono evidenziare i vantaggi della struttura quindi non bisogna limitarsi ad un freddo elenco dei servizi! È necessario cercare di raccontare le esperienze e le emozioni che gli utenti potrebbero vivere se prenotassero presso la struttura (leggi l’articolo sullo storytelling). I testi da inserire devono, quindi, essere chiari, facilmente comprensibili, persuasivi e devono essere scritti seguendo le regole SEO più recenti.

Blog

Integrare un blog all’interno del sito può essere utile per diversi motivi:

  • se gli articoli sono scritti correttamente e in ottica seo possono aiutare il posizionamento del sito nei risultati dei motori di ricerca per le keyword progettate;

  • il blog è un ottimo strumento per fare storytelling e coinvolgere gli utenti;

  • gli articoli possono essere usati per dare informazioni preziose su eventi, fiere, manifestazioni, attività da fare durante il soggiorno degli ospiti;

Come qualsiasi canale di comunicazione il blog può però essere un’arma a doppio taglio. Aprire un blog perché “va di moda” e lasciarlo abbandonato con articoli molto vecchi può dare al cliente l’impressione che il tuo sito (e quindi la tua struttura!) siano poco curati.

Fotografie di alta qualità

Uno degli obiettivi principali del sito internet è quello di far capire al potenziale cliente l’esperienza che vivrà una volta giunto nella tua struttura turistica. Per far ciò è fondamentale avere fotografie professionali che rappresentino non solo le stanze, le sale comuni e gli esterni della tua struttura ma anche i panorami e le attività tipici del luogo. Le foto devono emozionare e infondere fiducia per far si che l'utente crei una prima impressione positiva in quei primi 50 millisecondi di cui abbiamo parlato prima. Abbiamo parlato di questo argomento anche in un altro articolo, quello riguardante l'home staging!

Integrazione con i social

Se decidi di utilizzare i social network in maniera professionale (leggi l’articolo su come i social network possono aiutare a sviluppare il tuo business!) è necessario inserire i bottoni social all’interno del sito internet.  In questo modo gli utenti potranno scoprire il pensiero di altre persone sulla tua struttura e potranno avere accesso ad un canale di comunicazione con caratteristiche (e comunicazioni!) profondamente diverse da quelle del sito. 

Booking Engine

Una volta che l’utente ha deciso che vuole alloggiare presso la tua struttura è necessario che riesca a prenotare con facilità e sicurezza. La prenotazione può avvenire telefonicamente, attraverso una OTA (booking, airbnb) oppure tramite il sito stesso. Per far prenotare le persone direttamente dal sito è necessario dotarsi di un booking engine, ovvero di un sistema di prenotazione online installato sul tuo sito web (per ulteriori informazioni sul booking engine e sul perché debba essere inserito nel sito internet leggete l’articolo correlato!).

Quelle che sono state elencate sono le 10 caratteristiche più importanti di un sito web per le strutture turistiche. Trascurare anche solo una di esse può portare a conseguenze negative per il sito e, quindi, per il business della struttura.

Cosa ne pensi? Vuoi aggiungere tu altri punti che ritieni interessanti ed utili magari in base alla tua esperienza?

 

Ti avvisiamo noi quando c'è un nuovo articolo da leggere, iscriviti subito alla newsletter!

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Riprenditi il tuo tempo,
lascia lavorare il sito web per te!

Sei a pochi click dal #supersitoweb!

  • Demo sito senza limitazioni
  • Demo AvaiBook® inclusa
  • Foto e testi scelti da te
  • Prima valuti, poi acquisti
  • Subito pronto per essere online
  • Nessun obbligo di acquisto!

Come funziona

Richiedi GRATUITAMENTE e SENZA NESSUN OBBLIGO di acquisto una versione completa del tuo sito web realmente funzionante, incluso il booking engine per la prenotazione online! La demo sarà pronta in poco tempo e avrai 10 giorni di tempo per valutare e decidere se pubblicarla online!

Tempo stimato per richiedere la demo

Solo 1 minuto

Compila il form seguente, ci serve solo qualche info iniziale, al resto pensiamo noi.

Vai di fretta? Contattaci ora!

Lun - Ven - 9.30 - 13.00 e 15:00-18:30